Comune di Terre del Reno

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
RSS
Tu sei qui: Home Notizie 3 alberi in pessime condizioni in via Mazzini (Sant'Agostino)

3 alberi in pessime condizioni in via Mazzini (Sant'Agostino)

Relazione sullo stato e sulla pericolosità

Si informano i cittadini che il Comune ha proceduto all'abbattimento di 3 alberi ritenuti pericolosi per la pubblica incolumità in via Mazzini (Sant'Agostino).
La relazione redatta dal Prof. Dott. Agr. Fitopatologo Michele Fede e commissionata da “La Città Verde”, ha evidenziato nel dettaglio, grazie all’ausilio di approfonditi esami strumentali, le condizioni di 3 alberi in via Mazzini.

Gli alberi, come si evince dalla dettagliata relazione, rappresentano un serio pericolo per l’incolumità dei cittadini, peraltro in una via molto trafficata come via Mazzini.

Di seguito il riassunto della relazione, con i dettagli emersi dagli esami strumentali.

  • 1 albero) POPULUS ALBA:
    Altezza: 18 mt.
    Diametro tronco: 57 cm.
    Radici scoperte con ferite superficiali
    Ferite profonde al colletto
    Tronco inclinato di 35° verso la sede stradale con edera
    Rami secchi nella chioma
    Gravi alterazioni interne con una parete residua insufficiente
    Classe di propensione al cedimento: D (estrema)
    Si prescrive abbattimento
  • 2 albero) POPULUS ALBA:
    Altezza: 22 mt.
    Diametro tronco: 77 cm.
    Radici scoperte con ferite superficiali
    Ferite superficiali al colletto
    Tronco con edera e molti rami secchi nella chioma
    Gravi alterazioni interne con parete residua insufficiente in tutti i punti
    Classe propensione al cedimento: D (estrema)
    Si prescrive abbattimento
  • 3 albero) ROBINIA PSEUDOACACIA:
    Altezza: 13 mt.
    Diametro: 21 cm.
    Ferite superficiali al colletto
    Tronco inclinato 20° verso sede stradale on edera
    Ferite profonde sulle branche e rami secchi nella chioma
    Gravi alterazioni interne con parete insufficiente in tutti i punti
    Classe propensione al cedimento: D (estrema)
    Si prescrive abbattimento

 

Nella relazione, la ditta dichiara poi quanto segue:
“La nostra Ditta non si assume nessuna responsabilità dalla caduta di alberi o loro parti per le quali non siano stati eseguiti gli abbattimenti comunicati prontamente come messa in sicurezza”

A seguito di tutto ciò, il Comune di Terre del Reno ha proceduto all’avviamento delle procedure di abbattimento, in quanto la presenza dei 3 alberi costituiva una seria minaccia all’incolumità dei cittadini.

Relazione completa