Comune di Terre del Reno

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
RSS
Tu sei qui: Home Notizie Dal 4 maggio di nuovo operativi centri di raccolta CLARA

Dal 4 maggio di nuovo operativi centri di raccolta CLARA

Comunicato stampa di Clara Spa

In vista della fase 2 dell’emergenza coronavirus, tornano gradualmente operativi i servizi non essenziali di CLARA, sospesi da metà marzo.

In particolare, da mercoledì 29 aprile sarà di nuovo possibile prenotare i ritiri a domicilio su chiamata di ingombranti, verde, inerti e amianto domestico.
La priorità, nell’esecuzione dei servizi, sarà comunque data alle richieste pervenute prima della sospensione e già inserite nel sistema di prenotazione.

Da lunedì 4 maggio riapriranno tutti i Centri di Raccolta, dopo la sospensione dovuta sia alla necessità di disincentivare gli spostamenti non legati a motivi di assoluta urgenza – come previsto dai decreti del Governo e dalle ordinanze della Regione – sia all’esigenza di concentrare il personale disponibile sui servizi essenziali, cioè le raccolte porta a porta.

I Centri di Bondeno (via Rossaro) e Vigarano Mainarda riapriranno sperimentalmente già nelle giornate di giovedì 30 aprile e sabato 2 maggio, negli orari consueti, in modo da testare le nuove procedure di accesso, mirate a garantire le massime condizioni di sicurezza per clienti e operatori.

Nei Centri di raccolta gli utenti potranno accedere solo con mascherina e guanti, rispettando l’ordine di arrivo e le indicazioni degli operatori. Non saranno da escludere code e attese, per questo resta consigliabile recarsi ai Centri solo in caso di effettiva urgenza.

Da lunedì 11 maggio torneranno operativi anche i servizi Ecomobile ed Ecostop.

Restano sospese per ora le consegne di contenitori, fatta eccezione per quelli indispensabili legati per esempio all’apertura di nuove utenze.

Gli sportelli clienti rimangono per il momento chiusi.  
Eventuali pratiche non rinviabili relative alla Tari possono essere gestite su appuntamento, previa telefonata ad uno dei numeri di seguito riportati.

La maggior parte delle operazioni è in ogni caso eseguibile via email, al telefono oppure on line. Per esempio tutte le operazioni di apertura, chiusura e variazione delle utenze Tari, le richieste di rateizzazione, le adesioni e rinunce al servizio Pannolini e al Compostaggio domestico e – nei Comuni con Tariffa su Misura – al servizio di raccolta del verde porta a porta, possono essere eseguite via email, attraverso i seguenti indirizzi:

o contattando i seguenti numeri di telefono e fax:

  • Per gli utenti della zona est (medio e basso ferrarese): 0532-860613, fax 0532 861423
  • Per gli utenti del territorio comunale di Comacchio: 0533-311520, fax 0533 318169
  • Per gli utenti della zona ovest (alto ferrarese): 051-6833968, fax 051 7456827

Diverse operazioni relative alla Tari e ai servizi possono inoltre essere compiute attraverso lo Sportello on line.