Comune di Terre del Reno

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
RSS
Tu sei qui: Home Notizie Novità sulla raccolta dei funghi

Novità sulla raccolta dei funghi

Agevolazioni per i comuni di pianura emiliano romagnoli nella gestione del rilascio dei tesserini e per gli stessi utenti che potranno richiederli con procedura semplificata.
 Novità sulla raccolta dei funghi

novità raccolta funghi

Sono ben 148 i territori Comunali dell’Emilia-Romagna nei quali si potrà “andar per funghi” con un semplice versamento da 10,00 € sul conto corrente dedicato n° 1042629541 intestato a REGIONE EMILIA ROMAGNA AUTORIZZAZIONE RACCOLTA FUNGHI S.TE.

Questa è la rivoluzione messa in atto dalla regione per facilitare i territori di pianura che con difficoltà gestivano il rilascio dei tesserini, operazione che sicuramente andrà anche favore degli utenti che potranno quindi fruire della semplificazione messa in atto.

Il tesserino quindi previsto dall’articolo 4 della Legge regionale n° 6 del 2 aprile 1996 viene sostituito dalla ricevuta del versamento sul Conto Corrente dedicato n° 1042629541 intestato a REGIONE EMILIA ROMAGNA AUTORIZZAZIONE RACCOLTA FUNGHI S.TE, ed ha validità semestrale a partire dalla data della sua emissione. La ricevuta del versamento deve sempre essere accompagnata da un documento di identità in corso di validità.

Si precisa inoltre che al momento del versamento nel bollettino postale dovranno essere chiaramente riportate, nella causale, le seguenti informazioni, pena la mancata validità del permesso stesso:

  • Raccolta Funghi nei Comuni indicati in delibera n. 527 del 16 aprile 2018
  • Luogo e data di nascita del richiedente.

Tutte le informazioni necessarie alla raccolta dei funghi epigei  sono disponibili al sito sotto riportato:

Contenuti correlati
Ambiente